PANICULTURE.IT


02.01.2021 Pubblicato da Admin

Sentirsi Potente e di Successo Risultati | Effetti di Un Uomo con un senso di Potenza sul Suo Successo

Q: Qual è il ruolo di sentirsi potente di un uomo di successo?

A:

Nel mese di luglio 2013 numero della Rivista di Psicologia Sociale Sperimentale, un certo numero di ricercatori hanno cercato di esplorare l'effetto di un candidato sensazione soggettiva di accensione che il richiedente ad un colloquio di lavoro.

L'articolo inizia con una discussione di un Professore Associato presso la Harvard (Francesca Gino), che una volta aveva avuto una serie di sfighe domanda per l'insegnamento di posti di lavoro. Improvvisamente, la sua fortuna invertito e ha ottenuto da Harvard, Wharton, Berkeley, e la New York University.

  • Che cosa è cambiato? Lei ha cercato un nuovo pre-partita warm-up di routine: Prima di andare ad un colloquio di lavoro, Gino scrivere su un tempo si sentiva potente.

Che cosa è il potere?

  • Per i nostri scopi, il potere è un senso di sensazione di come uno ha la padronanza e il controllo sul proprio ambiente.
  • Le persone che si sentono potenti sono più ottimista per il futuro, perché sentono assumi il controllo del loro destino.

Potenza in Colloqui di Lavoro

  • Gli autori dello studio suggeriscono che molte persone underperform in colloqui di lavoro perché si sentono impotenti.
  • Il senso è questo: in un colloquio di lavoro, gli intervistatori tenere tutte le carte. Essi determinano se un candidato ottiene il lavoro o non. Il richiedente necessita ovviamente di un lavoro o essi non preoccuparsi di applicarsi.

L'aumento di potenza

Un possibile modo per rendere un candidato sente più potente è attraverso il “priming.”

Il Priming è una tecnica che consente ad una persona di entrare in un certo stato d'animo attraverso un genere semplice stimolo.

I ricercatori hanno testato un modo semplice per primo il potere e l'impotenza: sono una persona di scrivere su un tempo pensavano di potere, O di avere una persona di scrivere su di un tempo si sono sentiti impotenti.

Esperimento 1: Domanda Di Lavoro

  • In un esperimento, i ricercatori hanno diviso sperimentale partecipanti in due gruppi. Un gruppo che ha scritto su un tempo pensavano di potere, l'altro gruppo ha circa una volta si sono sentiti impotenti.
  • Quindi, entrambi i gruppi hanno dato un annuncio per una posizione di lavoro presso un agenzia di vendita.
  • I partecipanti sono stati poi invitati a immaginare che state facendo domanda per quel lavoro, e scrivere un'applicazione per esso. Hanno scritto dell'applicazione, mettere in una busta e lo diede a un assistente di laboratorio.
  • Quindi, un insieme separato di partecipanti ha preso il ruolo di “intervistatori.” Il loro lavoro è stato quello di valutare le applicazioni e decidere a chi “noleggio.”

RISULTATI:

I partecipanti che sono stati “innescato con il potere” sono stati più probabilità di essere “assunti” rispetto a quelli che ha scritto di sentirsi impotente!

Basta pensare che un tempo si sentivano potenti in qualche modo avuto abbastanza di impatto sulle loro applicazioni di lavoro per tradursi in una migliore probabilità di essere assunti!

Gli intervistatori hanno anche valutato la “potenza” del gruppo come più sicuro di sé.

Esperimento 2: Colloquio Di Lavoro

I ricercatori hanno intensificato il loro esperimento per vedere se la loro tecnica semplice risultato di un miglior “assumere” decisioni in face-to-face con esperienza di lavoro intervistatori.

Questa volta, l'esperimento è stato inquadrato come un finto business school intervista.

Ancora una volta, i partecipanti sono stati divisi in gruppi: uno che ha scritto un breve saggio su un tempo si sentiva potente, e un altro che ha scritto a riguardo di una volta si sono sentiti impotenti. Un terzo gruppo è stato dato un saggio a scrivere.

Tuttavia, invece di una domanda scritta, i candidati di lavoro ora ha avuto un faccia a faccia intervista con un esperto di lavoro di intervistatore.

Alla fine dell'intervista, l'intervistatore indicato se sarebbe ammettere il candidato con un semplice “sì” o “no”.

L'intervistatore valutati anche candidati per quanto convincente che erano.

RISULTATI:

  • Nel gruppo con nessun saggio, il 47,1% dei candidati che sono stati ammessi. Questo significa che, al basale, intervistatori tendevano ad ammettere che circa la metà dei candidati.
  • Tuttavia, in “impotente” di gruppo, tassi di ammissione è crollato il 26,3%!
  • Ed ecco il kicker: la “forza” del gruppo, tassi di ammissione alle stelle al 68,4%!
  • I partecipanti al “potere” del gruppo sono stati anche classificati come più convincente rispetto a quelle di altri gruppi.

DISCUSSIONE:

La cosa incredibile di tutti i candidati in questi esperimenti è che sono stati assegnati ai gruppi in modo casuale.

Questo significa che le loro capacità, l'intelligenza, la persuasione, etc. sono stati distribuiti in modo casuale. L'unica cosa che era differente tra i tre gruppi è stata la semplice tecnica di scrittura su un tempo che non sentivo potente O impotente.

Qual è la morale della storia? Sentirsi potente (o, in altre parole, sensazione di come uno ha la padronanza e il controllo sulla vita), aumenta le probabilità di una persona di successo.

Il potere, la padronanza e il controllo

Mentre gli sperimentatori hanno usato un breve paragrafo ricordando il passato per primo i partecipanti con una sensazione di potere, si potrebbe ipotizzare che tutto ciò che dà agli uomini un senso di padronanza e di controllo sulla propria vita (se si tratta di un pre-gioco di pep-talk o acquisendo la padronanza del proprio aspetto) possono cambiare drasticamente le loro possibilità di successo.

 

Riferimento

Lammers, J. Dubois, D., Rucker, D. D., & Galinsky, A. D. (2013). Power ottiene il lavoro: il potere Adescante migliora intervista esiti. Journal of Experimental Social Psychology, 49(4), 776-779. https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S002210311300036X

 

© 2021 paniculture.it